subscribe: Posts | Comments | Email

Schermi e lavagne

0 comments

Circa un mesetto fa, ho letteralmente rubato una mezza giornata ai miei doveri per recarmi in centro nella mia bella Bologna, alla cineteca, in occasione del “Future Film Festival”. E proprio lì, tra vecchi e nuovi mostri, ho scoperto un progetto stupendo di cui, ammetto con vergogna, non sapevo assolutamente nulla.

Si tratta di “Schermi e lavagne”, un progetto promosso dalla Cineteca di Bologna, rivolto a bambini e ragazzi, dalla scuola materna fino all’Università. Per ogni fascia di età ci sono programmi diversi  di attività teorico e pratiche, che mirano a formare spettatori appassionati e consapevoli. Il programma è variegato. Si va da proiezioni in prima visione unite a grandi classici, ad una selezione di film in lingua originale inglese, per bambini e ragazzi. Il film per i più piccoli è accompagnato da un laboratorio promosso da una scuola di lingue cittadina, mentre per i più grandi, i film sono da seguire con i sottotitoli.  

Alle attività teoriche si accompagnano poi una serie di laboratori  che permettono una partecipazione attiva e creativa in previsione della realizzazione di piccoli film. Vasto anche il programma estivo, con campi estivi in cineteca e lo speciale “Il cinema ritrovato kids” ovvero piccoli cinefili crescono.

Insomma, grande varietà per tutti i ragazzi, unita ad un bellissimo progetto per noi mamme. Il suo nome è “Cinenido- visioni disturbate”. Di cosa si tratta?? E’ una iniziativa splendida, rivolte a coloro che, con l’arrivo di un bimbo, si sono allontanati dalle sale “per non disturbare”. Tutti i sabato pomeriggio, da settembre a maggio, presso il cinema Lumiere a Bologna, vengono programmati film in prima visione e preziose rarità restaurate, il tutto in una cornice allestita appositamente per i neo genitori ed i bambini. Deposito carrozzine presso le casse, fasciatoi nei bagni, addirittura libertà di disturbo e movimento in sala da parte dei bambini. Davvero una splendida iniziativa.

Per chi abitasse dalle mie parti o, comunque, ne volesse sapere di più invito a consultare il sito della cineteca di Bologna …ne vale proprio la pena!

Ilaria. Mamma prima di tutto. Con l’amore per il cinema. Blogger per passione. Diciamo che ho trasferito l’abitudine di annotare i film che mi sono piaciuti (e quelli che mi hanno deluso) dal quaderno piccolo ad un quaderno un po’ più grande. A futura memoria. (cinquecentofilminsieme.blogspot.com)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *