subscribe: Posts | Comments | Email

Mission: Impossible – Rogue Nation

0 comments

Un film di Christopher McQuarrie. Con Tom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames. Titolo originale Mission: Impossible – Rogue Nation. Azione, durata 130 min. – USA 2015

Sono arrivata al cinema mezz’ora prima, in una di quelle sale in cui poi toccano 25 minuti di anteprime e pubblicità. Quando è cominciato il film, ho provato il desiderio di andarmene, ma ho resistito. E ho fatto decisamente bene.

Dopo un minuto ero inchiodata alla sedia e nemmeno per un istante in tutto il resto del film ho pensato a qualcosa al di fuori di ciò che stavo vedendo.Tom Cruise

Perché Mission: Impossible, nonostante siamo arrivati all’episodio numero cinque, è ancora capace di strabiliare e appassionare, con le immancabili scene d’azione al cardiopalma, ma anche con una trama intelligente, ricca di colpi di scena, in cui la manipolazione e il dubbio fanno da protagonisti.

In questo episodio l’IMF (Impossible Mission Force) viene chiuso da uno zelante e forse un po’ invidioso direttore CIA, perché ritiene che l’organizzazione denominata il Sindacato, sia una delirante creazione di Ethan Hunt, che, a questo punto, passa da cacciatore a preda e viene braccato dall’Intelligence americana.

Il Sindacato, in realtà, esiste e, con l’aiuto dei compagni di squadra, Ethan si impegna a sgominarlo, facendo lo slalom tra agenti della CIA e gli immancabili cattivi.

Naturalmente è un film di azione e di spionaggio, ma, come in un buon vecchio western, muoiono tutti, ma non si vede un filo di sangue. Perfetto, quindi, per tutta la famiglia.

 

Simona Rivelli, scrittrice, autrice, blogger scriveremirendefelice.it

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *