0

Diario di una schiappa

TRAMA: Se crescere non è mai stato facile per nessuno, lo è tanto meno per Greg, che, arrivato di prima media, ha come unica preoccupazione quella di diventare il più figo della classe, e si consola dei propri fallimenti guardando a quelli altrui, specie a quelli di Rowley, il suo migliore amico, posto in fondo a una ideale classifica di tipi giusti, nell’area riservata alle schiappe; finché non diventa, poi, quasi impossibile, il giorno in cui Rowley si trasforma improvvisamente nell’alunno più cool della scuola, lasciando a lui il posto in fondo alla classifica e creando fra i due degli attriti che li porteranno a prendere strade diverse.
Greg, però, da questa distanza capisce che essere considerati dei fighi non ha nessuna importanza, se si finisce per non piacere più alle persone a cui si vuole bene e farà scelte coraggiose per ricucire la sua amicizia.

E DOPO PARLIAMO: di bullismo; della necessità di piacere a se stessi, prima che agli altri; del coraggio che ci vuole per assumersi le proprie responsabilità e di come questo paghi in termini di rispetto da parte degli altri; di quanto sia preziosa l’amicizia e di come sia necessario rispettarsi all’interno di un rapporto affettivo; dell’importanza di non cercare consensi da chiunque, ma di selezionare le persone alle quali aprire il proprio cuore.

NOTE: Il libro è tratto dall’omonimo libro di Jeff Kenney, che ha venduto più di 60 milioni di copie. il sesto libro della serie Diario di una schiappa – Cabin fever è uscito negli USA a novembre 2011, ma non è ancora arrivato in Italia, mentre il settimo libro è atteso dai bambini americani per il prossimo novembre. Al cinema è arrivato il numero 3 della serie, Vita da cani.

CURIOSITÁ: nella scena del ballo la mamma di Rowley è la madre anche nella realtà.

 

VIOLENZA                                                

SESSO                                                          

TURPILOQUIO                                         

 

 

 

 

Scrittrice, autrice, blogger (scriveremirendefelice.it)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *