0

L’amore all’improvviso

L’amore all’improvviso-Larry Crowne Un film di Tom Hanks. Con Tom Hanks, Julia Roberts, Bryan Cranston, Cedric the Entertainer, Taraji P. Henson. Titolo originale Larry Crowne. Sentimentale, USA 2011.

TRAMA: Scritto, diretto, prodotto e interpretato da Tom Hanks, L’amore all’improvviso è una commedia romantica che si ambienta nell’America della crisi.
Larry Crowne, dopo aver collezionato innumerevoli premi come miglior dipendente dell’anno, perde il suo lavoro di caporeparto, perché non possiede un titolo di studio. Quando capisce che, senza una laurea, gli è impossibile ricollocarsi, decide di iscriversi all’università, dove frequenta le lezioni di linguistica e di economia.
Qui viene introdotto da una stravagante ragazza in una comitiva di amanti delle due ruote, che trascorrono il pomeriggio in sella al loro motorino, girando fra un mercatino e l’altro.
Questa ventata di aria fresca porterà con sé una nuova vita, molto più ricca della precendente.

E DOPO PARLIAMO: di come eventi drammatici possano rappresentare, per chi sa coglierla, un’opportunità; della necessità di non lasciarsi abbattere quando sembra che la fortuna ti volti le spalle; di quanto conti l’amicizia nei momenti difficili; dell’importanza di saper chiudere con il passato; del fatto che, per dirla come un personaggio del film, a volte il destino “fa delle cose carine”.

NOTE: il film ha una trama accattivante e degli spunti interessanti, ma il film non decolla mai veramente, forse a causa di dialoghi poco efficaci. Ciò nonostante è una commedia gradevole da vedere, che offre molti spunti per parlare con i propri figli. Sappiate, però, che potreste trovarvi a dover rispondere a domande imbarazzanti quali “Cos’è un sito porno?”, non perché ci siano scene di sesso, ma perché se ne parla.

CURIOSITÁ: il film in Spagna è costato alla distribuzione 30.000 € di multa a causa di una locandina ritenuta diseducativa, che ritraeva Tom Hanks e Julia Roberts in motorino senza casco (casco che negli Stati Uniti non è obbligatorio).

VIOLENZA                                                   

SESSO                                                              

TURPILOQUIO                                              .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *