0

In Lapponia da Babbo Natale

Protagonista indiscusso di molte pellicole, Babbo Natale, quando non consegna regali o gira film,
vive a 8 chilometri da Rovaniemi, in Lapponia, nel suo magico villaggio, dove ha anche un ufficio, aperto tutti i giorni dell’anno, per ricevere i bambini. Naturalmente è nel periodo natalizio che ha più visite, motivo per cui, per poterlo incontrare è necessario prenotare, contattando il suo team di elfi (info@santaclauslive.com).

Dopo aver ricevuto udienza, ci si può scatenare al Santa Park: giostre, giochi a tema, una scuola di elfi e anche una di cucina, per imparare a fare i famosi biscotti allo zenzero.

Naturalmente  Babbo Natale ha anche il suo ufficio postale. L’indirizzo per mandargli una lettera è

Santa Claus’ Main Post Office,
Santa’s Workshop Village,
96930 ARCTIC CIRCLE,

mentre per ordinare una lettera scritta da lui, basta cliccare qui.

Oltre all’incontro con Babbo Natale, che non mi sembra poco, a Rovaniemi ci sono molte altre cose strepitose che si possono fare con i propri bambini, a cominciare dal safari sulle slitte trainate da renne o da husky (ma i meno temerari possono optare per le motoslitte, oppure vedere questi meravigliosi animali negli allevamenti).

Un salto al Wildlife Park di Ranua è d’obbligo, per vedere nel loro habitat gli orsi polari e altre specie dell’artico, come volpi, lupi, ecc. Un’occhiata alla mappa del bioparco, potrà far venir voglia di partire anche ai più freddolosi.

Se non bastasse, si può sempre andare a sciare sul colle Ounasvaara o provare la slitta su pista.

Se la gita è programmata per l’estate non vi scoraggiate: sul colle c’è anche una pista estiva per le slitte e si possono fare delle lunghe passeggiate nella natura.

Dopo tutte queste attività, che sia estate o inverno, relax per tutti alle terme al Santasport Center sull’ Ounasvaara.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *