0

Monsters & C.

 

Un film di Peter Docter, David Silverman, Lee Unkirch. Con le voci originali di John Goodman, Billy Cristal, James Coburn, Jennifer Tilly. Animazione. Produzione USA 2001 Durata 92.

TRAMA: Mostropoli è una città abitata da mostri di vario tipo, che sopravvivono grazie ad una fonte di energia molto particolare, le urla dei bimbi.Ogni notte una squadra scelta, gli Spaventatori, entra nelle stanze dei bambini per spaventarli e raccogliere le grida…ma senza mai entrare in contatto diretto con loro, perchè i bambini, per gli abitanti di Mostropoli, sono tossici. Il migliore degli Spaventatori è il corpulento Sully che una notte compie un grosso errore…una piccola umana, Boo, riuscirà ad entrare a Mostropoli e le conseguenze saranno dirompenti.

Sulley, non devi darle un nome! Quando dai un nome a una cosa, ti ci affezioni! SU RIPORTA QUELL’AFFARE DOVE STAVA! DA’ RETTA A ME!…

E DOPO PARLIAMO: di amicizia. Di come riuscire ad affrontare e sconfiggere le nostre piccole e grandi paure; e perchè no??Dell’importanza di andare incontro anche alle difficoltà con il sorriso, e di come sia bello farsi, ogni tanto, una sana risata.

CURIOSITA’: il film segna il debutto alla regia di Peter Docter, che firmerà, poi tra gli altri, il soggetto di “Wall-E” e la regia dello splendido “Up”. “Monster e Co.” ha ottenuto una nomination agli Oscar per il miglior cartone animato ed un Bafta ed ha vinto l’Oscar nel 2002 per la migliore canzone originale “If I didn’t have you”.

NOTE: un capolavoro. Senza dubbio uno dei primi grandi classici della Pixar. Tecnicamente perfetto, emotivamente sentito. Diverte e commuove. Billy Cristal e John Goodman, “sono” Mike e Sully, non soltanto le loro voci ed interpretano strepitosamente la canzone principale della colonna sonora (nella versione italiana, la canzone, “Se non fossi con te”, è interpretata da Adalberto Maria Merli e Tonino Accolla.). Di “Monster e Co” è, come già anticipato, in uscita il prequel, “Monster University” che racconterà le vicende dei nostri eroi ai tempi del college.

 

 

 

 

0 Condivisioni