0

Chef

Chef è un film di Daniel Cahen. Con Jean Reno Michael Youn.  Commedia – Spagna Francia 2012. Durata 84 minuti

Trama: Jacky è un cuoco dai gusti raffinatissimi che lavora solo in taverne e bistrot parigini dove i clienti consumano cibo decisamente poco sofisticato. Licenziato dall’ennesimo ristorante, trova un impiego come imbianchino in una casa di riposo per aiutare la compagna, incinta e prossima al parto. La sua attitudine per la nouvelle cuisine lo porta tuttavia a intromettersi continuamente nella cucina e nelle ricette per gli anziani. Per un caso fortuito attirerà l’attenzione di Alexandre Lagarde, grande chef in crisi di ispirazione. Con il suo ristorante minacciato da un giovane imprenditore, Lagarde offre a Jacky l’opportunità di lavorare al suo fianco per continuare a far brillare le stelle del suo prestigioso locale

E dopo parliamo di: come sia importante seguire i propri sogni e le proprie ambizioni; della necessità di coltivare le proprie attitudini; e perchè no, di buona cucina!

Note: come si crea una discreta commedia? Miscelando una sceneggiatura senza troppe pretese forse, ma ben scritta e dai tempi cinematografici ottimi, con due interpreti divertenti e divertiti, la cui alchimia sullo schermo è evidente e che insieme funzionano a meraviglia. Il risultato è “Chef”, film leggero come una mousse e fresco come un sorbetto. Un film facile e veloce che forse non rimarrà negli annali, ma che è perfetto per trascorrere una serata rilassante davanti alla tevisione, per gustarselo in libertà, senza troppi pensieri. E quanto c’è bisogno di film del genere in questo periodo….

Curiosità: Jean Reno, qui nei panni di una sorta di Gordon Ramsey (o Carlo Cracco fate voi…) transalpino è stato il leggendario “Leon” nonchè protagonista di grandi film come “Ronin” o “I fiumi di porpora”. Michael Youn è una star della televisione francese.

 

 

Acquista su Amazon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *