http://cdn.ilcinemaniaco.com/wp-content/uploads/2013/05/aristogatti.jpg
0

Gli aristogatti

Film statunitense d’animazione del 1970, tratto da una storia di Tom McGowan e Tom Rowe

TRAMA :  nel cuore di Parigi della Bell’Epoquè, fine primo decennio del ‘900, vivono Duchessa, Bizet, Minou’ e Matisse, una gatta e i suoi tre piccoli che mentre si dilettano nel canto, pittura e pianoforte, le loro passioni, vengono addormentati dal maggiordomo, Edgar, che se ne vuole sbarazzare perchè  ha scoperto che la padrona di casa, Madame Adelaide, una benestante ex-cantante lirica affezionatissima ai suoi animali, li ha nominati come eredi di tutti i suoi beni nel testamento. I micetti e la sua mamma vengono perciò abbandonati lontano dalla loro casa ma, grazie all’incontro con Romeo, un gatto vagabondo  dal cuore grande e generoso riusciranno a tornare dalla loro padrona, non prima però di aver vissuto un’affascinante avventura, insieme anche al loro amico topino, Groviera,  accompagnati dall’irresistibile jazz suonato dagli amici di Romeo e dopo aver incontrato altri simpatici personaggi come le sorelle oche Adelina e Guendalina, che provano ad insegnare a nuotare a Romeo e  i cani Lafayette e Napoleone, due vecchi cani di campagna che daranno il loro importante contributo nell’intralciare il maleintenzionato maggiordomo.

E DOPO PARLIAMO: di solidarietà, di amicizia, di amore e anche del talento che ciascuno possiede che, se riconosciuto, coltivato e sviluppato, diventa uno “strumento” che in accordo con altri “strumenti” può dare vita a esperienze costruttive e risolutive nei diversi ambiti dell’esistenza senza rinunciare alla gioia e al divertimento.

CURIOSITA’: è il primo lungometraggio d’animazione della Walt Disney Production dopo la morte di Walt Disney

NOTE:  il 1 e 2 giugno tornano al cinema restaurati e in digitale

VIOLENZA                                          

SESSO                                                   

TURPILOQUIO                                 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *