0

Oblivion

Un film di Joseph Kosinski. Con Tom Cruise, Morgan Freeman, Olga Kurylenko, Andrea Riseborough, Nikolaj Coster-Waldau. Azione, durata 156 min. – USA 2013. – Universal Pictures

TRAMA: Jack Harper, in un futuro non troppo lontano, vive insieme a Victoria sulla terra, trasformata in una landa deserta da una guerra nucleare, conclusasi con la vittoria degli umani, contro una popolazione extra-terrestre, gli Scavengers . Gli uomini hanno abbandonato il pianeta, lasciandosi dietro Jack e Victoria, il cui compito è quello di proteggere gigantesche idro-trivelle, che risucchiano l’acqua dagli oceani per trasformarla in energia, e di provvedere alla manutenzione dei droni che cercano gli Scavengers sopravvissuti per ucciderli.

Il lavoro della coppia è supervisionato da Sally dalla colonia spaziale Tet, orbitante intorno alla Terra, che ospita una parte degli uomini. Solo quando avranno rastrellato abbastanza energia, potranno lasciare la depauperata terra e raggiungere gli altri su Titanio.

Jack, però, è tormentato da un ricordo, che non riesce a mettere a fuoco, di cui è protagonista una misteriosa donna.

Un giorno, mentre è in giro a svolgere il suo lavoro, Jack trova un’astronave caduta, in cui sono custoditi dei corpi ibernati, uno dei quali è proprio quello della donna del ricordo.

Cercando di scoprire di più su di lei, scoprirà che lui stesso e la realtà non sono per niente ciò che sembrano.

E DOPO PARLIAMO: Oblivion è soprattutto un film di svago molto piacevole, però, come tutti i film in cui nulla è come appare, invita a riflettere sulla realtà delle cose e sulla necessità di andare al di là delle apparenze.

CURIOSITA’: Oblivion è stato concepito come un racconto. Prima di diventare un film, la storia ha ispirato una graphic novel di successo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *