0

I guardiani della galassia

Un film di James Gunn, in uscita il 22 ottobre al cinema, prodotto da Marvel Studios e distribuito da Walt Disney.

Durata 121 minuti. Esce il 22 ottobre 2014.

 

Una team di eroi improbabile e stranamente assortito salverà le vite innocenti degli abitanti della galassia: questo il succo della storia condito di comicità e effetti speciali che sicuramente appassioneranno i nostri figli.

Personaggi come Rocket il procione, geniale e pasticcione, Groot, l’albero umanoide che pronuncia solamente una frase “Io sono Groot”, con la quale riesce a comunicare esclusivamente col suo amico procione, il protagonista, Star-lord, ovvero Peter Quill, un orfano terrestre rapito subito dopo la morte della madre da un gruppo di delinquenti del cosmo, la bella, ma cattiva (almeno inizialmente) Gamona, e infine ultimo acquisto della truppa, Drax il distruttore, un vedovo in attesa di vendetta entreranno nell’immaginario degli spettatori, come sempre sanno fare gli eroi Marvel.

i guardiani della galassia 3

La squadra si formerà per la via: inizialmente nemici e avversari, le varie vicende uniranno i loro destini creando un vero team al servizio del cosmo che riuscirà a sconfiggere i malefici piani di Ronan e Thanos (i cattivi della storia).

Un film da vedere in famiglia, avvincente per i ragazzi, molto divertente per i genitori.

I legami intensi, che si creano nel corso della storia, preceduti da forti conflitti, costituiscono un’occasione per parlare ai nostri figli delle evoluzioni dei sentimenti, degli strani percorsi che ci riserva la vita, con sorprese talora belle, a volte tristi.

Un momento intenso è nella parte iniziale: la morte per tumore la mamma di Star-lord (il protagonista interpretato da Chris Pratt) e offre la possibilità di affrontare discorsi difficili, quali la malattia e il lutto.

Curiosità: I “Guardiani della galassia” è una serie di fumetti nata nel 1969 creati da Arnold Drake e Gene Cloan. La formazione di personaggi ripresa nel film fa riferimento, però, alla nuova formula del 2008 inserita nella saga Annihlation: Conquest.

 

 

 

0 Condivisioni